….Liberi di Leggere…


vuota…

mi sento così…
e non serve a nulla ripetermi le solite frasi che uso in questi momenti…
non serve a nulla pensare a ciò che c’è di bello, perchè tanto vedo solo ciò che non c’è…
non serve a nulla cercare di sorridere, di pensare ad altro e di tenermi occupata…
Oggi sono così…
oggi mi sento così….
e posso solo rannicchiarmi in un angolo ed aspettare che passi…

Prosegui la lettura »


è tutto incerto…

E’ tutto molto incerto di questi tempi…
proprio per questo mi viene da sorridere quando, in tutta questa incertezza, ritrovo e riscopro piccole cose che non cambiano mai e che sanno ancora regalarmi quella piacevole sensazione di calore…

Prosegui la lettura »


anche no….

è tardi ed è domenica sera, domani si ricomincia una nuova settimana di lavoro (fortunatamente breve) con la sveglia che suonerà presto…dovrei andare a dormire, razionalmente ne sono consapevole, che più tempo passa, meno dormirò e più sarà faticoso svegliarmi ed alzarmi dal letto domani mattina, eppure…non riesco ad andare a letto, non ne ho voglia…neanche il libro in attesa sul comodino che mi chiama riesce a convincermi… 

Prosegui la lettura »


fredda primavera…

Brrrrr che freddo, ma è veramente primavera? no perchè oggi a me sembra che assomigli molto di più all’inverno con la pioggia, il freddo ed i nuvoloni neri.
Sono giorni che vorrei scrivere e raccontarmi, ma poi quando mi fermo a raccogliere le idee mi rendo conto di dover dire sempre le stesse cose, che ultimamente mi ripeto molto nei concetti, nelle frasi nelle parole e questo non mi piace…ma i miei pensieri la momento sono così, ancora confusi…un giorno basta un niente per farmi sorridere e quello dopo basta sempre un niente per farmi cambiare totalemnte umore e sentirmi un pò persa, un pò triste un pò sola…anche se cerco continuamente di pensare alle cose belle, a ciò che ho e che mi fa star bene.
Non sempre è facile… ma la vita non è mai facile no?
Fatta di alti e bassi, di continui colpi di scena, di salite, curve e bivi a cui prendere decisioni…ed io non chiedo tanto, almeno credo, no discese, ma almeno una piccola pianura tranquilla…
Basta leccarmi le ferite, che ormai di ferite non ne dovrei avere più, dovrebbero già essere belle che guarite, lasciandosi dietro al massimo piccole cicatrici…devo solo aspettare che arrivi questa primavera, che torni il sole a scaldarmi ad illuminarmi le giornate ed a farmi sorridere come giusto che sia…

Prosegui la lettura »


spensieratamente…


oggi è una di quelle domeniche che piace a me…
una splendida giornata di sole che ti permette di tenere la finestra spalancata e far entrare il sole nella stanza.
la casa tutta per me avvolta nel silenzio.
i pantaloni della tuta, una canottiera ed i miei pensieri oggi spensierati…


come si fa?

Vi capita mai di svegliarvi e ritrovarvi in una di quelle giornate dove vi sembra che tutto e nulla vadano per il verso giusto?
Sono un po di giorni che ho come la sensazione che mi sia sfuggito qualcosa…e che continui a sfuggirmi qualcosa…e questo inevitabilmente mi porta a lunghi e tortuosi discorsi fra me e me…
Mi hanno detto che non devo farmi inutili seghe mentali…

Prosegui la lettura »


un pochino stanca…

Oggi mi sento proprio così…
come uno straccetto mi starà venedo l’influenza che ho evitato per tutto l’inverno?
Oppure è quel brutto viziaccio che ho di risentire sul fisico del nervosismo?
Immagino entrambi le cose, avrei bisogno di un pochino di riposo ma non si può…quindi devo solo ressitere ed attendere anziosa, ma con calma e serenità (sarà possibile una cosa del genere?) che arrivi venerdì…anzi giovedì sera…
"Ce la posso fare…ma ance no?"

Prosegui la lettura »